Le sfide da vincere, sport
e condivisione

 

Il Comune di Rivolta d’Adda riconosce nell’attività sportiva l’elemento fondante dell’integrità psicofisica, dello sviluppo sociale e delle relazioni, del benessere dei cittadini e intende promuovere e sostenere ogni iniziativa atta a incentivare la pratica delle attività motorie e sportive.

Il Comune istituisce la Consulta dello Sport, fermo restando il pieno rispetto dell’autonomia progettuale e di azione delle singole forme associative.

La Consulta rappresenta lo strumento idoneo per la promozione e il coordinamento di attività ed iniziative capaci di realizzare, con i cittadini e le Istituzioni operanti sul territorio con analoghe finalità, le sinergie necessarie al perseguimento di obiettivi condivisi.

Sono componenti della consulta:
• Un Coordinatore di nomina sindacale.
• Un rappresentante per ognuno degli enti, associazioni, soggetti pubblici e privati attivi ed operanti nell’ambito culturale iscritti all’Albo di cui art. 2 alla sezione “Sportiva” di cui art. 3 , che dichiarino di condividere funzione e compiti della Consulta e ne rispettino le modalità operative.
• È possibile, su invito o su richiesta, la partecipazione temporanea di altri altri elementi funzionali alla tematica in discussione.

Compiti del Coordinatore:
- nomina un vice che ne svolge le funzioni in sua assenza.
- Convoca almeno una volta a trimestre la Consulta o ogni qualvolta venga richiesta da almeno la metà dei componenti.

 

Coordinatore: Michela Cattaneo

Un rappresentante per le seguenti Associazioni iscritte all’Albo, sezione “Sportiva”: A.S.D. Rivoltana Calcio; A.D. Ginnastica Rivoltana A.S.D.; "Panda Sub"; A.S.D. Il Momento–Basket; A.S.D. Twirling; A.S.D. Pro Tennis Pandino; Ass. Amici Dell'antiginnastica;
Funakoshi Ryu A.S.D. Fed. Skii; Inter Club C'era Una Volta, C'e', Ci Sara'; Parco Adda Cavallo; Centro
Ippico Rivoltano La Birba e Orsa

 

Per metterti in contatto con la Consulta dello Sport puoi utilizzare il seguente modulo di contatto compilato in tutte le sue parti.