Comune di Rivolta d'Adda - Consulta della Cultura | Pianura da scoprire | Parrocchia di Rivolta d'Adda

Scopri Rivolta d'Adda e i suoi monumenti

Percorso conoscitivo: 2 giugno 2024 ore 16:00
(il gruppo delle ore 15:00 è completo)

Rivolta d’Adda ha molto da scoprire, tesori artistici da visitare e una lunga storia da ascoltare. Con un percorso conoscitivo preparato da volontari “custodi” della cultura locale, viene offerta la possibilità di ammirarne la bellezza e scoprirne l’essenza.

Durante il percorso della durata di circa 90 minuti, si potrà visitare l’imponente Basilica romanica di Santa Maria e San Sigismondo, la Chiesa rinascimentale di Santa Maria Immacolata che vanta affreschi di scuola leonardesca e Palazzo Candiani-Celesia, edificio signorile ora in stile neoclassico che racconta vicende storiche, delle quali mostra i segni, a ritroso nel tempo fino al periodo cinquecentesco.

Partenza del percorso 

Quando: 2 giugno 2024 ore 15:30 (i gruppi delle ore 15:00 e 16:00 sono completi)
L’escursione si terrà anche in caso di maltempo.

Durata: 90 minuti circa

Dove: Piazza Vittorio Emanuele II (davanti alla Basilica)

Modalità di partecipazione: gratuita con prenotazione obbligatoria 

Modalità di prenotazione: via web clicca qui | WhatsApp o Telegram o Telefono (dalle 17 alle 20,30) n° 350 041 4010

L’organizzazione si riserva la possibilità di predisporre ulteriori percorsi in altri orari a seconda delle prenotazioni ricevute.

 

Accessibilità dei luoghi ai disabili

Basilica = accessibile

Chiesa di Santa Maria Immacolata = accessibile

Palazzo Candiani-Celesia = parzialmente accessibile (solo piano terra)

Parcheggi auto

I parcheggi auto fuori dal centro storico (che sarà chiuso al traffico) sono i seguenti:

  • Viale Monte Grappa (di fianco all’Ospedale – 400 m. dall’infopoint) (mappa)
  • Via Giulio Cesare (vicino al semaforo – 450 m. dall’infopoint) (mappa)
  • Via 25 Aprile (dietro Palazzo Celesia – 450 m. dall’infopoint) (mappa)
  • Viale Circonvallazione Isonzo (400 m. dall’infopoint) (mappa)

 

Altre attività

Università del Ben-Essere APS, Rivolta d’Adda NERD e Pro Loco organizzano la 

FESTA DI INIZIO ESTATE 2024

dalle ore 9,00 in Piazza Vittorio Emanuele II: 

Madonnari e laboratorio del gessetto – a cura di Pro Loco

dalle ore 15,00 in Piazza Vittorio Emanuele II: 

Giocobimbi per l’infanzia, giochi, laboratori per bambini e ragazzi, biliardino, tombola – a cura di UniBenessere

Giochi da tavolo e giochi elettronici a cura di Rivolta d’Adda NERD

Cerimonia di consegna della Costituzione Italiana ai neo-diciottenni (ore 17,00 in Municipio) 

Concerto della Banda Cittadina “S.Alberto” (Cortile Palazzo Candiani-Celesia, piazza Ferri)

 

Organizzazione

Il percorso conoscitivo “Scopri Rivolta d’Adda ed i suoi monumenti” è una proposta della Consulta della Cultura del Comune di Rivolta d’Adda in partnership con la Parrocchia di Rivolta d’Adda, con l’Associazione Università del Ben-Essere APS e con l’Associazione Pianura da scoprire nell’ambito della manifestazione denominata Giornate dei castelli, palazzi e borghi medievali.

La Consulta della Cultura del Comune di Rivolta d’Adda ha predisposto un progetto che si pone l’obiettivo di formare volontari “custodi” delle bellezze del borgo, che ambiscano a diventare “ambasciatori” della cultura rivoltana e “divulgatori” dell’arte e della storia della comunità.

Alcuni soggetti già fortemente impegnati nella vita culturale del paese, hanno preparato un programma di approfondimento raccogliendo la disponibilità e la collaborazione di diversi esperti delle tematiche in questione.

Ne è uscita un’articolata proposta che ha trovato l’accoglimento dell’IIS “Bruno Munari” – Liceo artistico di Crema allo scopo di permettere ai propri studenti di seguire il programma in modalità PCTO “Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento” per ottemperare alle proprie esigenze di tirocinio “alternanza scuola-lavoro”. A questo scopo, tra l’Associazione Università del BenEssere APS e l’IIS “Bruno Munari” è stata stipulata un’apposita convenzione.

Un gruppo di studenti è già al lavoro con i volontari. Oltre all’approfondimento storico-culturale, i ragazzi sono impegnati in laboratori che permettano di concretizzare azioni e iniziative da mettere a disposizione dei cittadini rivoltani e di tutti coloro che desiderano conoscere le bellezze di Rivolta d’Adda: percorsi conoscitivi, pubblicazioni multimediali, mostre, momenti di approfondimento e divulgazione.

Il tirocinio coinvolge l’apporto volontario di diversi esperti di cultura locale (Mons. Dennis Feudatari, Cesare Sottocorno, Mauro Bonazzoli, Marco Cagna, Alessandra Rovelli, Valentino Galli, Fabio Conti e Luigi Minuti) e di altre figure chiamate a seguire i ragazzi in aspetti più tecnici legati a ricerche d’archivio, produzione di materiale multimediale, mostre ed eventi (Ivan Losio, Clara Vismara, Gianluca Colombi e Angelo Ogliari).

Giornate dei castelli, palazzi e borghi medievali

Colleziona i timbri sul tuo passaporto personale.

Per organizzare al meglio le proprie visite, in occasione del 10° anniversario della manifestazione, l’associazione Pianura da scoprire ha realizzato un’importante novità: uno speciale passaporto con la possibilità di apporre un timbro per ogni castello o borgo visitato nell’arco dell’anno. Il borgo di Rivolta d’Adda ed i suoi monumenti sono una di queste tappe e, visitandoli, sarà possibile acquisire il timbro. Uno strumento in più che va ad arricchire l’offerta culturale e turistica del circuito, con riportate le immagini e le descrizioni delle 24 realtà e che sarà disponibile in ogni località al costo di 2 euro. Colleziona i timbri sul tuo passaporto e scopri tutti i luoghi ricchi di storia e arte della media pianura lombarda!

Per maggiori informazioni: pianuradascoprire.it

Informazioni

350 041 4010

WhatsApp

Telegram

Telefono
(dalle 17:00 alle 20:30)